Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Oca di San Martino con mele

Oca allevata all'aperto dal maso Flingl ad Racines

Ingredienti:
- 1 oca (ca. 4 kg)
- 2 cipolle
- 2 spicchi d'aglio
- 2 mele acide
- Succo di 2 arance
- 1 l di brodo di pollo
- 2 cucchiai di levistico fresco tritato
- 2 cucchiai di maggiorana fresca tritata
- 1 cucchiaino di amido di mais
- sale e pepe

Preparazione:
1. Lavare l'oca dentro e fuori e asciugarla bene con carta da cucina.
2. Strofinare l'interno e l'esterno dell'oca con il sale. Preriscaldare il forno a 130°C.
3. Sbucciare e tagliare a dadini la cipolla e gli spicchi d'aglio. Sbucciate e tagliate a dadini le mele. Mescolare il tutto con il trito di levistico e maggiorana, sale e pepe.
4. Riempire l'oca con la miscela. Cucire l'apertura con filo da cucina o chiuderla con spiedini di legno.
5. Mettere l'oca con il lato del petto verso il basso e il brodo in una brasiera spaziosa. Mettere in forno e arrostire.
6. Girare dopo mezz'ora e d'ora in poi versare il proprio sugo dell’arrosto sull'oca a intervalli regolari. Aggiungere acqua se necessario.
7. A seconda delle dimensioni, l'oca dovrebbe essere cotta dopo 4 ore. Per gli ultimi 15-20 minuti, friggere l'oca a 220 °C in modo che la pelle sia bella croccante.
8. Dopo la cottura, togliere l'oca dalla brasiera, separare il grasso d'oca e portare ad ebollizione il sugo dell’arrosto con il succo d'arancia e addensare con l'amido di mais sciolto in poca acqua.

Dritta utile:
- l'oca può rimanere nel forno per 4-6 ore, a seconda della sua grandezza. Come regola generale 1 ora per kg di carne. Spazzolare ripetutamente la pelle con un po' di acqua salata. Questo lo renderà bella croccante.
- Temperatura all’interno: 75 – 80° (rosa), 90 – 92° (ben cotta)
- L’oca di San Martino può essere servita con cavolo rosso, gnocchi di patate e castagne glassate. Un vino rosso forte si abbina meglio con l’oca.
- Naturalmente, l'oca è deliziosa anche preparata alla griglia. Per questo, la griglia deve avere un coperchio e deve essere creata una zona indiretta nella griglia. Alla fine la temperatura deve essere alzata di nuovo per averla bella croccante.
 
 
 
03.11.2020
Thomas Mair
 
 
 
Acquisti sicuri
Una conessione SSL e diverse modalità di pagamento - i vostri acquisti da Meatery sono al sicuro
Info & Servizi
 
 
Orari d'apertura
Lunedì a Venerdì:
8.00 - 12.00
15.00 - 19.00

Sabato:
8.00 - 12.00
Contatto
Piazza Floriani, 1
I - 39030 Valdaora (BZ)
Tel. +39 0474 496216
 
 
 
 
 
Piazza Floriani, 1 I - 39030 Valdaora (BZ) Tel. +39 0474 496216
 
 
© 2021 Meatery OHG di Thomas Mair & Co. Part. IVA IT01303270217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing